lunedì 24 ottobre 2011

Rame di Napoli (al triplo cioccolato)

Questi biscotti sono un dolce tipico catanese del periodo della commemorazione dei defunti e della festa di tutti i Santi (la festa dei morti e non Halloween!). Io non sono per nulla (ma proprio per nulla) tradizionalista ma mi infastidisce un po' che si parli di una festa lontana che niente a che fare con noi, mentre ci si  dimentica del nostro patrimonio gastronomico come per esempio di questi splendidi dolci! Abbiamo già il carnevale, a cosa serve importare halloween?!! 



Ingredienti:
500 gr. di farina 00 dolci e sfoglie Molini Rosignoli
400 gr. di latte intero
60 gr. di burro
150 gr. di zucchero
50 gr. di miele
100 gr. di cacao amaro in polvere
10 gr. di ammoniaca per dolci (o una bustina di lievito come ho fatto io)
3 cucchiaini di cannella Tec-Al
8 chiodi di garofano tritati
1 cucchiaio di rum (facoltativo)

Per la glassa
qualche cucchiaio di marmellata d'arance per spennellare i biscotti
Cioccolato fondente 300 gr. (la ricetta originale prevede il fondente ma io ho usato anche il cioccolato bianco ed il cioccolato al latte)
granella di pistacchio 

Lavorare il burro intiepidito con lo zucchero ed il miele. Aggiungere il cacao, il latte la cannella i chiodi di garofano il rum e per ultima la farina setacciata insieme al lievito (o ammoniaca).


Lavorare fino ad ottenere un impasto molto denso.


Foderare le teglie con la carta forno e versare piccole cucchiaiate dell'impasto, distanziandole un po' perché in forno poi gonfiano. 


Cuocere a 180 gradi in forno già caldo per 12 minuti, quindi lasciare intiepidire.

 Spennellare la superficie di un velo di marmellata d'arance



nel frattempo sciogliere a bagnomaria il cioccolato (ho iniziato a sciogliere quello bianco, poi quello al latte ed infine il fondente, così non ho sporcato 3 diversi pentolini) e versarlo a cucchiaiate, distribuendolo su tutta la superfice del biscotto.



Decorare con la granella di pistacchio.

Con questa ricetta partecipo al contest Biscotti e... fantasia del blog http://cucinoio2010.blogspot.com/



English Version of biscuits "Rame di Napoli"  (triple chocolate)

ingredients:
1.1 lb of 00  flour
0.88 lb of whole milk
0.13 lb of butter
0.33 lb of sugar
0.11 lb of honey
0.22 lb of unsweetened cocoa powder
0.02 lb Ammonia cake (or a packet of yeast as I did)
3 teaspoons of cinnamon Tec-Al
8 cloves minced
1 tablespoon rum (optional)

For the icing

a few tablespoons of orange marmalade for brushing biscuits 
0.66 lb dark chocolate. (The original recipe includes dark chocolate but I also used white chocolate and milk chocolate) 
chopped pistachios 
Work the butter warmed with sugar and honey. Add cocoa, milk, cinnamon, cloves and rum last the sifted flour with the yeast (or ammonia). Mix until the dough is very dense. Lining the baking sheets with parchment paper and pour small spoonfuls of the dough, a distance a little 'because in the oven then swell. Bake at 180 degrees in preheated oven for 12 minutes, then leave to cool. Brush the surface of a layer of orange marmalade, in the meantime, melt the chocolate in a double boiler (I started with the white one, then the milk and finally the dark) and pour in spoonfuls, spreading it across the surface of the biscuit.

25 commenti:

  1. Penso che l'importazione della festa abbia fini commerciali, oramai è molto diffusa e confesso che a me piace anche se non preparo chissà cosa per l'occasione. Questi dolcetti non li conoscevo, hanno un aspetto molto goloso!

    RispondiElimina
  2. Li ho visti piu volte fatte da altre. Devono essere buoni almeno da quello che vedo sono una golosità.

    RispondiElimina
  3. beh, per me che adoro il cioccolato, questa ricetta è spettacolare!!

    RispondiElimina
  4. Non ho mai condiviso la festa di Hallowen. Non me la sento mia. Massimo rispetto per quelli che ce l'hanno nella lo cultura e per i quali ha un grosso significato. Comunque ora mi tocca tirarmi un po' su con in paio (almeno x cominciare) di questi buonissimi dolcetti
    Buona settimana

    RispondiElimina
  5. Questi sono i miei biscotti preferiti!!! Li amo troppo!!!

    RispondiElimina
  6. hai ragione, è per questo che a me non piace festeggiare halloween per come viene proposto, prefrisco intagliare la mia zucchetta come facevano i miei nonni per i morti. non conoscevo questi biscottini credo siano deliziosi. un bacione

    RispondiElimina
  7. Cara Elisa sono pienamente d'accordo con te; purtroppo siamo in un'era dove tutto fa commercio!!!! Deliziosi questi dolcetti, bravissima!!!!!!

    RispondiElimina
  8. Condivido in pieno: grazie per averci proposto questa delizia, non la conoscevo!

    RispondiElimina
  9. Sono completamente d'accordo con te! Non conoscevo i biscotti che hai proposti, sono splendidi.
    Baci e buona settimana

    RispondiElimina
  10. Deliziosi e supercioccolatosi!

    RispondiElimina
  11. Non li conoscevo!Devono essere buonissimi!Grazie della dritta!Lolly

    RispondiElimina
  12. il halloween?tutto commercio e soldi buttati al vento;molto meglio le nostre sante tradizioni e questi tuoi dolcini sono semplicemente deliziosi!!!!

    RispondiElimina
  13. Che spettacolo... non li conoscevo proprio questi dolcetti.
    Sono d'accordo con te cara. Sarà perché è una festa così lontana da noi, ma io proprio non riesco a considerarla una festa. Mi sembra più che sia un'occasione commerciale.

    RispondiElimina
  14. Buonissimi questi biscotti, dovrei provarli! Ciao

    RispondiElimina
  15. Sono buonissimi...ho avuto l'onore ed il piacere di assaggiarli stamattina...brava sorellina!!!!

    RispondiElimina
  16. Davvero un blog carinissimo!!
    E quante ricette deliziose, mi unisco a te in modo da tenermi aggiornata!... se ti và passa a trovarmi un bacione!

    http://cupcakes-site.blogspot.com/ ♥

    RispondiElimina
  17. Ma che delizia!!!!!!!!!!!Un bacino la stefy

    RispondiElimina
  18. Ummm che buoni! continua così perchè anche le altre ricette sono davvero squisite! le proverò sicuramente! A presto! :)

    RispondiElimina
  19. Ecco, questi biscotti sono fatti proprio per me: tanto cacao e poco burro! Te le copio e le faccio oggi pomeriggio! Ciao, a presto!

    RispondiElimina
  20. è giorni che rimando, ma voglio prepararle anch'io i miei figli ne vanno pazzi.

    RispondiElimina
  21. Ely buonissimi i tuoi dolcetti, davvero golosi! Halloween è una festa commerciale per esaltare ancora di più il consumismo, io non l'ho mai festeggiato infatti, non mi ha mai interessato! Copio i tuoi biscotti, e li farò al più presto.. *baci*

    RispondiElimina
  22. gnam..che bontà, una ricetta da provare!!
    Dai un’occhiata al mio blog, e se ti piace seguimi, mi farebbe davvero molto piacere, ti aspetto!

    Cosa mi metto???

    RispondiElimina
  23. buonisssimiiiii li ho fatti anch'io..son morbidissimi!!si sciolgono in bocca!!!adoro il pistacchio!!!

    RispondiElimina
  24. Ely wooooooow! Bravissima! Sai che in versione bianca mi piacciono proprio tantissimo? La granella di pistacchi verde brillante è un tocco di classe e allagria! Fantastiche, complimentissimi! :*

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...