lunedì 3 ottobre 2011

Pennoni rigati alla boscaiola (la mia versione vegetariana)

Buon inizio settimana! Ci sono un'infinità di versioni di questo splendido primo piatto autunnale che cambia sapore anche in base ai funghi utilizzati: con i pomodorini freschi,  in bianco, con la salsiccia, con la panna ecc. ecc. La classica boscaiola prevede l'uso della pancetta, questa  invece è la mia versione,  leggera e vegetariana! 



Ingredienti:
400 gr. di funghi 
una bottiglia di passata di pomodoro rustica
Prezzemolo tritato
Olio E.V.O. Dante, zucchero e sale q.b.

Aromatizzare un filo d'olio con l'aglio e trifolate i funghi aggiungendo solo alla fine il prezzemolo tritato ed un pizzico di sale.


Versare quindi il pomodoro, aggiungere il sale ed eventualmente un cucchiaino di zucchero per correggere l'acidità. Lasciate cuocere a fuoco moderato, mescolando spesso, per una ventina di minuti.


Cuocere in acqua bollente salata i Pennoni rigati Verrigni e scolarli al dente, quindi farli saltare nel sugo.


Servire calda e a piacere aggiungere parmigiano o grana o ricotta salata grattugiata.

English Version of Pennoni rigati alla boscaiola 
(My vegetarian version)

Ingredients:

1.100 lb of Penne striped Verrigni
0.88 lb of mushroom
a bottle of rustic tomato sauce
Garlic granules Tec-Al and Black Pepper Tec-Al to taste
chopped parsley
E.V.Oil Dante, sugar and salt to taste

A little olive oil aromatize with garlic and sautéed mushrooms adding at the end add the chopped parsley and a pinch of salt. Pour the tomato, add salt and a teaspoon of sugar to correct acidity. Let cook over moderate heat, stirring often, for about twenty minutes. Cook the pasta in boiling salted water until al dente and drain, then blow it in the sauce. Serve hot and enjoy adding parmesan or parmesan or grated ricotta salata.

20 commenti:

  1. Buonissimi!!!!!!!!!!Brava Elisa, un piatto super gustosissimo!!!!
    A presto
    Alice

    RispondiElimina
  2. Ciao Elisa grazie di essere passata da me, anche tu hai un bel blog mi unisco anche io ai tuoi lettori!!!Questo piatto e' decisamente buonissimo e lo preferisco in questa versione piu' light!!!Buona giornata!!!

    RispondiElimina
  3. io che sono a sempre a dieta, questa versione la trovo eccezzionale...

    RispondiElimina
  4. Ma che buoniiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. Che piatto super invitante, fame!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Che buona questa versione vegetariana...

    RispondiElimina
  7. Ottima la versione vegetariana!
    A presto!

    RispondiElimina
  8. primo piatto squisito e succulento!gnammi!

    RispondiElimina
  9. ciao Elisa è un piacere averti conosciuta, grazie per essere passata da me.
    Abbiamo tanti pensieri in comune, per adesso ti metto nella lista dei miei blog preferiti così ti tengo d'occhio.
    Buon pomeriggio!

    RispondiElimina
  10. Eccoti trovata finalmente! Siano da oggi tuoi sostenitori e complimenti per il tuo blog!!! Bacioni e buona settimana I Cuochi di Lucullo

    RispondiElimina
  11. a me la pancetta non piace, se la metto per gli altri, io la scarto.... quindi questa versione fa per me!

    RispondiElimina
  12. Squisiti! Immagino la bontà di questo piatto! Ciao

    RispondiElimina
  13. E a me piace moltissimo la tua versione vegetariana, bravissima

    RispondiElimina
  14. Ottimo piatto Elisa!! E poi mi piace la versione light, sono a dieta e sono contenta di scoprire ricette light e gustosissime!! Mi piace anche il formato di pasta!! Bravissima, un bacio

    RispondiElimina
  15. mamma che buona tesoro!!!brava semplice ma buonissimissima!!!

    RispondiElimina
  16. Adoro questi formati di pasta giganti. Ottimo il condimento. Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  17. ciao Elisa, felice di conoscerti. Le tue penne mi mettono appetito... anche a quest'ora del mattino! Ti seguo anch'io, a presto

    RispondiElimina
  18. Davvero buone in versione vegetariana, molto meglio che con pancetta, salsiccia e chi più ne ha più ne metta! Brava brava!! ;-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...