venerdì 30 gennaio 2015

Riso venere con vongole e pomodori Pachino e... spolverata al blog!

Ebbene eccomi qui, a togliere polvere e ragnatele da questo blog... quanto tempo che non pubblico qualcosa!!! Dove sono stata? A fare la mamma! Ho avuto una gravidanza gemellare abbastanza complicata che mi ha costretta a riposo forzato quasi sempre, poi sono arrivati i miei due tesori, Nadia e Leonardo che hanno riempito ed impegnato ogni attimo delle mie giornate e delle mie nottate! L'allattamento gemellare, lo svezzamento, il ritorno al lavoro, loro al nido con un raffreddore dietro l'altro! I dentini, i primi passi, le prime paroline.... insomma avevo due nuovi aiutanti in cucina ma il tempo per fotografare e postare quello che cucinavo sembrava davvero impossibile da trovare! Tuttavia devo riconoscere che superato lo scoglio del secondo compleanno pian pianino mamma e papà stanno riuscendo sempre più a ritagliarsi i propri spazi, ed ecco la nostalgia del blog, resa ancora più forte dal fatto che in tanti continuate a visitarmi anche se non scrivo e la pagina Facebook di Cucina Spensierata  ha superato da sola i 3.000 Mi Piace! Grazie, grazie, grazie!!! Magari non aggiornerò più quotidianamente, ma spero di tornare più spesso a scrivere dei miei pasticci in cucina! :) 

Ecco la ricetta di un riso venere con vongole e pomodorini di Pachino davvero squisita, l'ho provata perché ho seguito per qualche settimana la dieta del supermetabolismo, quindi chi si trovasse in Fase 3 della dieta può prendere spunto:





Ingredienti:

150 gr. di riso venere
500 gr di vongole 
1/2 bicchiere di vino bianco
1 spicchio d'aglio
Olio E.V.O. pepe nero e sale q.b.

Lasciare le vongole a bagno in acqua salata per qualche ora, in modo che perdano l'eventuale sabbia residua, quindi scolarle e versarle in padella con un filo d'olio e qualche spicchio d'aglio. Coprire e cuocere qualche minuto a fiamma vivace finché non si schiudono. Nel frattempo preparare un soffritto con olio ed aglio e cuocere i pomodorini tagliati a tocchetti per una decina di minuti.




Filtrare il liquido emesso in cottura e sgusciare le vongole quindi aggiungerle tutte insieme ai pomodorini, sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco e continuare a cuocere aggiungendo di tanto in tanto l'acqua di cottura delle vongole. 


Dopo una decina di minuti aggiustare di sale e spegnere il fuoco. Nel frattempo cuocere il riso venere in acqua bollente salata secondo i tempi di cottura riportati in confezione.



Una volta cotto scolare bene il riso ed mantecarlo insieme alle vongole, cospargergendo di abbondante prezzemolo tritato e pepe nero.



Impiattare e servire caldo con un filo di olio E.V.O. a crudo.



English version:

Ingredients:

150 gr. Venus rice
500 grams of clams
1/2 cup white wine
1 clove garlic
E.V.O. Oil black pepper and salt to taste

Leave the clams soaked in salt water for a few hours, so that they lose any residual sand, then drain and pour into the pan with a little oil and a few cloves of garlic. Cover and cook a few minutes over high heat until they hatch. Meanwhile sauté with olive oil and garlic and cook the tomatoes cut into chunks for about ten minutes.
Strain the liquid emitted during cooking and shell the clams and add them all together with tomatoes, sprinkle with half a glass of white wine and continue to cook by adding from time to time the cooking water of the clams.
Once cooked drain well and stir in the rice along with clams, add chopped parsley and black pepper.

Serve hot with a little oil E.V.O. raw.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...